Santissimo Crocifisso

Santissimo Crocifisso Miracoloso


"Crocifisso devoti ti preghiam, noi sappiamo che tanto tempo fa, hai donato i miracoli dal ciel, fai dono pure a noi di grazie e di bontà"
Inno al Crocifisso Miracoloso - D. Bosi
All'archivio Diocesano ho trovato documenti interessanti, tra cui uno del 1684 che attesta che il Crocifisso a Cesena era molto venerato e veniva portato in processione, in città, varie volte l’anno, ed era ritenuto miracoloso.
Don Daniele Bosi

Le prime notizie che si hanno di questo crocifisso, sono del 1684, esso veniva portato in processione per le strade della città e venerato.

La sua realizzazione fu eseguita <<..da un francese, per commissione del Sign. Sebastiano Brazzi, patrizio di questa città...>>.

Questo Cristo ligneo agonizzante ha dei tratti particolari, difatti si può notare come il suo orecchio sia enormemente grande, forse perché Cristo deve ascoltare molto tutti quanti noi!
Inoltre anche la croce presenta una particolarità, la colorazione a spirali bianche e blu.

Non sappiamo con esattezza quanti miracoli questa croce abbia dispensato, ma noi continuiamo a chiederGli di donare a noi, gente del terzo millennio, grazie e miracoli secondo il suo cuore, senza negarci il dono più grande: la fede in Lui.

C’è un episodio, che più di altri, possiamo raccontare come testimonianza, lasciata dal parrocchiano Daniele Giusfredi in data 20 marzo 2017.

Ogni anno, Daniele si reca a fare una parte del cammino di Santiago de Compostela come esperienza mistica e per la passione di camminare. Nel 2013 Daniele ha conosciuto un gruppo di quattro ’pellegrine’ spagnole, in cammino, di circa 65-70 anni che hanno ancora desiderio di compiere il cammino. Una di queste, Alicia Gomez, ha avuto il figlio trentenne Fernando de Pablos Gomez, che si è ritrovato all’inizio del 2016 un tumore ai testicoli con rischio di metastasi, e questo ha fatto desistere la mamma Alicia e le altre amiche dal compiere il pellegrinaggio annuale. Nel frattempo Fernando faceva chemioterapia. Il dottore aveva detto che la situazione era complicata e davano poche probabilità di riuscire.
Daniele è comunque andato al pellegrinaggio, alla fine di aprile del 2016. Ha portato con sé un santino piccolo del nostro Crocifisso Miracoloso, redatto nell’anno 2015 quando si venne a sapere che il nostro Crocifisso in antico era considerato miracoloso.

Compiendo il viaggio nell’aprile 2016, Daniele ha incontrato a Madrid le 4 pellegrine e ha donato loro il santino che portava nel suo zaino dicendo ad Alicia di pregare il nostro Crocifisso che l’avrebbe aiutato. Il figlio nel frattempo continuava la chemioterapia.
Dal momento in cui si sono incontrati a Madrid e hanno ricevuto il santino, il figlio ha avuto progressi fantastici guarendo completamente”.


A proposito di noi...

La nostra parrocchia è a Cesena e fa parte della Diocesi Cesena-Sarsina, è stata fondata da Don Marino Budelacci che dopo 55 anni di guida ha ceduto il testimone a Don Daniele Bosi, nostra attuale guida spirituale.

Contattaci

Via Don Primo Mazzolari, 50
47521, Cesena (FC)
0547381053

bosidaniele@yahoo.it

Hai notato un errore? Clicca qui!

Rimani sempre aggiornato ed iscriviti alla nostra newsletter!

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Search