Corale Polifonica

Corale polifonica "San Giuseppe Artigiano"


La Corale polifonica "San Giuseppe Artigiano", istituita dal primo parroco Don Marino Budelacci, insieme alla collaborazione del maestro Adamo Scala, è nata e continua il suo servizio grazie alla passione per il canto dei parrocchiani coinvolti ed è attualmente guidata dalla direttrice Michela. Questo servizio accompagna le Sante Messe domenicali e le liturgie eucaristiche importanti.

La partecipazione è aperta a tutti ed è consigliato partecipare alle prove che si svolgono solitamente il giovedì sera, a partire dalle ore 21:00.

All'interno si possono trovare quattro registri vocali: Tenori, Bassi, Soprani e Contralti.
Contiamo anche diversi strumentisti tra cui:

  • Davide, il nostro organista.
  • Martina, Silvia e Chiara, le chitarriste.
  • Jacopo, percussionista.

Il materiale viene fornito dal momento in cui si entra a far parte di questa famiglia, basta semplicemente comunicarlo alla direttrice. Tutto il materiale di studio si trova su Google Drive, strumento che ci consente di diffondere in maniera rapida la registrazione delle voci e dei relativi spartiti a tutti quanti.

Non c’è bisogno di conoscere la musica per cantare, gli unici ingredienti necessari sono amore, passione e la voglia di stare insieme. Il servizio è gratuito, nasce dal cuore, e per questo non dobbiamo temere di essere inadatti, ognuno ci mette di sé tutto quello che può.
Vivere il coro è vivere un’esperienza attenta ai valori dello spirito grazie alla polifonia, liturgica e sacra. Questa è la motivazione profonda unita alla passione per il canto e al valore dello stare insieme attraverso la musica.
Cantare in coro educa al rispetto degli altri, è esercizio di pazienza e umiltà; cantare in coro vuol dire fondere in armonia le diverse individualità, armonizzarsi con il gruppo, acquisire senso di responsabilità, rispetto e collaborazione.
Il Coro quindi non resta solo un luogo di esperienza musicale, ma diventa un’opportunità di crescita spirituale e umana, un’opportunità sempre aperta a tutti ed a tutte le età.

Questa è l'essenza dell'attività del coro polifonico.

Per questo motivo, ogni anno e in modo particolare nella notte di Natale in occasione del concerto e della santa messa di mezzanotte, rinnoviamo sempre con grande calore l’invito a partecipare attivamente a questo servizio. La tua voce o il tuo strumento musicale possono fare la differenza, unisciti a noi! A braccia aperte, aspettiamo anche a te!


"Musica e canto sono un vero strumento di evangelizzazione nella misura in cui vi rendete testimoni della profondità della Parola di Dio che tocca il cuore delle persone, e permettete una celebrazione dei sacramenti, in particolare della santa Eucaristia, che fa percepire la bellezza del Paradiso. Non fermatevi mai in questo impegno così importante per la vita delle nostre comunità; in questo modo, con il canto date voce alle emozioni che sono nel profondo del cuore di ognuno. 

 

Il Concilio Vaticano II, realizzando il rinnovamento della liturgia, ha ribadito che la tradizione musicale della Chiesa costituisce un patrimonio di inestimabile valore. È proprio così. Penso alle tante tradizioni delle nostre comunità sparse per il mondo intero, che fanno emergere le forme più radicate nella cultura popolare, e che diventano anche una vera preghiera. La pietà popolare è il sistema immunitario della Chiesa. Attraverso queste musiche e canti si dà voce anche alla preghiera e in questo modo si forma una vera corale internazionale, dove all’unisono sale al Padre di tutti la lode e la gloria del suo popolo”.

 

La presenza delle corali testimonia l’universalità della Chiesa e le sue diverse tradizioni. Il vostro canto e la vostra musica, soprattutto nella celebrazione dell’Eucaristia, rendono evidente che siamo un solo Corpo e cantiamo con una sola voce la nostra unica fede. Anche se parliamo lingue diverse, tutti possono comprendere la musica con cui cantiamo, la fede che professiamo e la speranza che ci attende. (…) La musica sia uno strumento di unità per rendere efficace il Vangelo nel mondo di oggi, attraverso la bellezza che ancora affascina e rende possibile credere affidandosi all’amore del Padre."

Papa Francesco

III Incontro Internazionale delle Corali (Novembre 2018)

Vuoi cantare con noi? Compila il modulo sottostante, non appena riceveremo la tua mail, ti risponderemo!


Ascoltaci

Di seguito puoi trovare alcune registrazioni della nostra Corale, unisciti a noi in questo servizio di fede, ti aspettiamo a braccia aperte!


Hallelujah di Cohen (Cover Pentatonix)
Li con Te

A proposito di noi...

La nostra parrocchia è a Cesena e fa parte della Diocesi Cesena-Sarsina, è stata fondata da Don Marino Budelacci che dopo 55 anni di guida ha ceduto il testimone a Don Daniele Bosi, nostra attuale guida spirituale.

Contattaci

Via Don Primo Mazzolari, 50
47521, Cesena (FC)
0547381053

bosidaniele@yahoo.it

Hai notato un errore? Clicca qui!

Rimani sempre aggiornato ed iscriviti alla nostra newsletter!

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Search